Tesla PowerWall, l’innovativo contenitore di energia


Un’interessante novità, in termini di ottimizzazione di un impianto fotovoltaico, è senza dubbio quella di abbinarvi una batteria di accumulo innovativa, che offre la possibilità di ricaricarsi, utilizzando l’energia prodotta dai pannelli solari ed immagazzinandola, al fine di renderla disponibile, in momenti della giornata in cui si verifica un basso livello di irraggiamento.

Uno dei prodotti più innovativi presenti sul mercato è indubbiamente Powerwall di Tesla (gruppo americano leader in ambito produttivo di auto elettrica di fascia alta), una batteria dotata di una capacità di accumulo di 6,4 kW/h, in grado di offrire energia ad un’abitazione di media dimensione nelle ore serali, utilizzando quella prodotta in eccesso dall’impianto fotovoltaico durante la giornata. E’ interessante, poi, il fatto che, in una casa di grandi dimensioni, è possibile installare più batterie, duplicandone ovviamente la potenza.

La forza di Tesla PoweWall sta anche nel ciclo vitale decisamente più lungo di soluzioni proposte dalla concorrenza e da un costo tutto sommato contenuto. Installare un dispositivo di questo tipo in ambienti domestici, vista la massiccia diffusione di impianti fotovoltaici, significa avvicinarsi a grandi passi al concetto di indipendenza energetica, con tutti i vantaggi connessi, quali gli ulteriori risparmi in bolletta e il progressivo abbandono dell’impiego di combustibili fossili, con le ben note positive ricadute sull’ambiente.

“Noi di Elettromeccanica Angelini – affermano Alberto e Mattia Angelini, titolari dell’azienda – abbiamo apprezzato la qualità e gli aspetti innovativi di questo prodotto e, in data 3 ottobre 2016, abbiamo conseguito la qualifica di ‘authorized reseller’ direttamente da Tesla Energy, per cui siamo in grado di implementare l’installazione di PowerWall in qualunque tipologia di insediamento abitativo”.

News

Image

Stefano Bonaccini in visita a Elettromeccanica Angelini

Lunedì 3 giugno Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna e ...
Image

Agrovoltaico e Agrosolare: incentivi a fondo perduto per le imprese agricole

Per le imprese agricole è giunto il momento di investire sul fotovoltaico, gr...
Image

Fotovoltaico: con il bonus ristrutturazioni detrazioni 50% senza dover presentare la CILA

Nel panorama delle agevolazioni fiscali per realizzare un impianto fotovoltai...
Image

Bonus colonnine di ricarica domestiche: contributo pari all’80% dell’investimento. Le domande dal 19 ottobre al 2 novembre 2023

La scelta di promuovere l’utilizzo di auto elettriche tramite incentivi all’a...
Loading…