Residence “I Gessi”: innovazioni e tecnologie per la sostenibilità


A Ponte Abbadesse, nella periferia di Cesena, è stato ultimato di recente il Residence “I Gessi”, composto da palazzine con 6 unità abitative ciascuna (quattro di medie dimensioni e due più ampie), che si caratterizzano per alti livelli di innovazione tecnologica (finalizzati alla sostenibilità ambientale e al risparmio energetico) e di qualità costruttiva, in termini di progettazione architettonica e finiture di pregio.

Elettromeccanica Angelini è stata coinvolta nel progetto in due fasi ben distinte: nel periodo 2019/2020 le è stata commissionata una delle palazzine, per quanto concerne l’impiantistica elettrica e termoidraulica. Successivamente, con un contratto separato, le è stato affidato anche un secondo immobile per le medesime opere, segno evidente della soddisfazione e della fiducia espressa dalla committenza: quest’ultimo cantiere è stato avviato nel 2020 e consegnato nella seconda metà del 2021.

“Si è trattato di un cantiere – spiega Mattia Angelini, direttore tecnico di Elettromeccanica Angelini – in cui realmente l’innovazione ha assunto un ruolo determinante, basti pensare alla climatizzazione (riscaldamento e raffrescamento) delle unità abitative, realizzato tramite pompe di calore, senza alcuni allaccio al gas metano, collegate ad un sistema radiante a soffitto (rivestito da cartongesso) e gestite da una centralina Eutotherm (comandata da pannello touch screen) che, tramite particolari sensori posti in ogni vano, garantiscono una temperatura costante. Questa tipologia di impianto garantisce una diffusione uniforme del calore e, in estate, un condizionamento ottimale senza flussi d’aria fredda tipica degli split. In più ogni unità abitativa è dotata di impianto fotovoltaico e usufruisce di acqua calda sanitaria, grazie al solare termico collegato con la centrale termica condominiale. Completa la dotazione tecnologica degli appartamenti l’impianto dati, realizzato in fibra ottica”.

“A ulteriore testimonianza dell’innovazione e della qualità di questi immobili – conclude Mattia Angelini – è bene ricordare, anche se non rientra nelle nostre competenze, che, a livello di antisismica, le palazzine sono dotate di isolatori sismici, che garantiscono alla struttura portante un’elasticità tale, da conservare la propria incolumità anche a fronte di terremoti violenti. Si tratte delle prime costruzioni residenziali-plurifamiliari nella provincia di Forlì-Cesena che adottano questa innovazione”

News

Image

Biblioteca Malatestiana: l’apporto di Elettromeccanica Angelini alla ristrutturazione

La ristrutturazione della Biblioteca Malatestiana di Cesena, fondata nel XV s...
Image

Residence “I Gessi”: innovazioni e tecnologie per la sostenibilità

A Ponte Abbadesse, nella periferia di Cesena, è stato ultimato di recente il ...
Image

Impianti termoidraulici presso la nuova sede di AIC Italia a Ravenna

AIC Italia, impresa nata nel 2001, sviluppa la propria attività a Ravenna nel...
Image

Elettromeccanica Angelini e IRST Meldola: una collaborazione pressochè continua

Il miglioramento continuo di ambienti, impianti e tecnologie all’interno di I...

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…