Formazione, valore aggiunto per la nostra professionalità


La professionalità per Elettromeccanica Angelini è certamente uno dei valori fondamentali del proprio agire e la formazione è certamente un punto qualificante che consente di raggiungere livelli di qualità nei servizi in ogni contesto.

“In effetti – spiega Mattia Angelini, titolare con il padre Alberto dell’azienda – siamo fortemente impegnati sul fronte dell’aggiornamento professionale del nostro staff, organizzando vari corsi di formazione, per lo più presso la nostra sede, con il supporto di organizzazioni specializzate come Tea Group e Medoc. Nel dettaglio tutti i nostri tecnici frequentano periodicamente gli iter formativi relativi a Primo Soccorso e Antincendio (indispensabili sia in ambito aziendale, come presso i cantieri dove ci troviamo ad operare) e il corso PLE, che abilita all’utilizzo di piattaforme aeree con stabilizzatore, con il conseguente rilascio del patentino che consente di operare ad alta quota”.

Di rilievo anche l’iter formativo per assumere il ruolo di preposto, come previsto dall’art. 2 del Decreto Legislativo 81/2008, che definisce questa figura che affianca e sostituisce in caso di necessità, il datore di lavoro, con il compito di controllare i lavoratori e garantire che vengano messe in atto le direttive per la loro sicurezza sul luogo dove operano. In Elettromeccanica Angelini tutti i componenti dello staff hanno frequentato questo corso e conseguito questo ruolo, al fine di una flessibilità in cantiere e di un’operativa costante e tempestiva. Alla stessa disposizione legislativa (art. 37) fanno riferimento anche gli obblighi, in termini di sicurezza sul lavoro, di iter formativi che rendano consapevole il lavoratore su rischi, danni, protezione e prevenzione: l'azienda ricade nella categoria ‘rischio alto’ e, anche in questo caso, tutti gli addetti hanno frequentato corsi di questo tipo.

L’attività formativa a cui viene sottoposto lo staff Elettromeccanica Angelini, poi, comprende anche quanto prescrive la norma CEI 11-27/2014, in merito alla formazione specifica degli addetti in ambito elettrico: in quest’ottica i tecnici dell’azienda hanno frequentano i corsi per ottenere la qualifica di Persone Esperte (PES) e Persone Avvertite (PAV). Molto importante è anche la formazione specifica e la conseguente agibilità ad operare in media tensione per la realizzazione e la manutenzione di Cabine MT/BT o MT/MT, prevista dalle norme CEI 78-17 e CEI 11-27,che sanciscono i requisiti professionali per operare in questo ambito: in Elettromeccanica Angelini 2 addetti hanno conseguito, a seguito di iter formativi, tale qualifica.

“Altro aspetto importante – conclude Mattia Angelini – riguarda la certificazione F-Gas, ovvero il cosiddetto patentino del frigorista, che abilita al trattamento dei gas serra, obbligatorio per chi opera con gas refrigeranti nei processi di montaggio e manutenzione di impianti di climatizzazione (DPR n. 43/2012): quattro addetti dello nostro staff ne sono in possesso, dopo aver frequentato i relativi corsi e sostenuto l’esame finale per ottenere la suddetta certificazione”.

News

Image

Torneria Ranieri: Industria 4.0 con il supporto di Elettromeccanica Angelini

Uno dei termini più in voga del momento è senza dubbio Industria 4.0, la cosi...
Image

Fidia, un impianto elettrico di elevatissima potenza firmato Elettromeccanica Angelini

Fidia, impresa fondata nel 1974, oggi conta 3 sedi in Italia e altre 10 dislo...
Image

Impiantistica termoidraulica in una villa padronale in Toscana

Nel corso del 2018 Elettromeccanica Angelini è stata impegnata in un importan...
Image

Scuola dell’Infanzia “Missiroli” di Castiglione di Cervia: un gioiello di efficienza energetica

Dall’inizio dell’anno scolastico 2018/2019 a Castiglione di Cervia è attiva l...

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…