Senso di responsabilità nell'emergenza Covid19: Elettromeccanica Angelini scrive ai propri clienti


Il periodo che stiamo vivendo è unico nella storia, imprevedibile e ha causato fortissime ripercussioni sul mondo economico: per questo le decisioni prese in momenti come questo fanno la differenza, sia per la salvaguardia della struttura aziendale, che per il mantenimento delle famiglie, di cui ogni azienda è responsabile. Per questo abbiamo inviato questa comunicazione ai nostri clienti, per condividere con loro, le nostre idee e i nostri oientamenti in questo momento così complesso. 

Gent.mo Cliente,
la situazione riguardante il Covid-19, che tutte le aziende italiane e mondiali si trovano ad affrontare per la prima volta, è una battaglia molto difficile, contro un nemico sconosciuto e dai tempi di risoluzione ancora molto incerti. La mancanza di fatturato, che nei prossimi mesi inevitabilmente metterà tutti noi a dura prova, è potenzialmente causa di grandi difficoltà per le aziende, nessuna esclusa.

In questo difficile momento il Gruppo Angelini è tra le aziende autorizzate ad operare regolarmente, seppur con risorse molto limitate, garantendo costante supporto e qualità nel servizio fornito al cliente e, ovviamente, la massima garanzia di sicurezza sanitaria dei propri dipendenti, per le categorie ove non è stato possibile adottare lo smart working.

In questo contesto è nostra convinzione che solo una corretta condotta etica, corredata da necessarie e indispensabili azioni efficaci da parte del Governo, possa facilitare il superamento di questa fase cruciale per le aziende. Per questo motivo, coerentemente con quanto fatto fino ad oggi, il Gruppo Angelini ha deciso di adottare un comportamento etico, pagando tutti i fornitori alla scadenza di fine mese, per non innescare un effetto domino che metterebbe tutti in difficoltà.

Chiediamo quindi a tutti i nostri Clienti, di aderire a questa condotta etica e di mantenere fede agli impegni presi, pagando le scadenze di fine mese.
Certi che comprenderete la nostra richiesta, l’occasione ci è gradita per porgerVi distinti saluti.

Alberto e Mattia Angelini

News

Image

Stefano Bonaccini in visita a Elettromeccanica Angelini

Lunedì 3 giugno Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna e ...
Image

Agrovoltaico e Agrosolare: incentivi a fondo perduto per le imprese agricole

Per le imprese agricole è giunto il momento di investire sul fotovoltaico, gr...
Image

Fotovoltaico: con il bonus ristrutturazioni detrazioni 50% senza dover presentare la CILA

Nel panorama delle agevolazioni fiscali per realizzare un impianto fotovoltai...
Image

Bonus colonnine di ricarica domestiche: contributo pari all’80% dell’investimento. Le domande dal 19 ottobre al 2 novembre 2023

La scelta di promuovere l’utilizzo di auto elettriche tramite incentivi all’a...
Loading…